• Programma 2018-2019

1° Edizione 2009
In collaborazione con ll Museo dello strument musicale - www.mustrumu.it
Ex Stazione Lido - ore 21,15 - Reggio Calabria

Che possa definirsi o no un genere, un movimento, uno stile, è inequivocabile che il noir  ha attraversato  tutta la storia del cinema, arrivando fino ai nostri giorni. La rassegna Note noir offre quattro appuntamenti che vogliono evidenziare il ruolo che la musica ha giocato in questo genere, creando particolari atmosfere che hanno magnetizzato generazioni di spettatori di tutto il mondo. In programma titoli scelti tra le pellicole che sono diventate veri e propri cult movie non solo per le storie raccontate e per gli attori che le hanno interpretate, ma anche per le musiche che le hanno accompagnate. Chi non ricorda il famoso tema  As Time Goes By  di Casablanca, i brani  Put the Blame on Mame e Amado mio cantati da Rita Hayworth nelle sensuali esibizioni di Gilda, la struggente chitarra di Karas in Il terzo uomo, l’indimenticabile tromba di Miles Davis in Ascensore per il patibolo?  Per sottolineare questo aspetto, ogni no(t)te noir si concluderà con una performance di musica dal vivo, che dopo la proiezione, sarà dedicata alle  atmosfere del film.  

Casablanca
di Michael Curtiz. Con Humphrey Bogart, Ingrid Bergman. Musica: Herman Hupfeld.
USA. 1942. 102’
Rick Blaine, cinico gestore di un night club di Casablanca, scopre che la sua antica fiamma Ilsa è in città con il marito, il leader della resistenza al nazismo della Cecoslovacchia Victor Laszlo. All'inizio la tratta con freddezza, ma presto l'amore tra i due si riaccende...

Gilda
di Charles Vidor. Con Rita Hayworth, Glenn Ford. Musica: Hugo Friedhofer
USA. 1946. 110’
Johnny, un giocatore d'azzardo professionista, diventa il braccio destro di Ballin Mundson, il proprietario di un casinò illegale di Buenos Aires. Tutto fila liscio fino al giorno in cui Mundson torna da un viaggio con la sua nuova moglie, la sensuale Gilda, che Johnny già aveva conosciuto ed imparato ad odiare…

Il terzo uomo
di Carol Reed. Con Joseph Cotten, Alida Valli, Orson Welles.  Musica: Anton Korda.
GB. 1949. 104’
Holly Martins, scrittore americano, arriva nella Vienna del secondo dopoguerra alla ricerca di Harry Lime, un suo vecchio amico d'infanzia, ma lo trova morto. Holly presto scoprirà che  nulla è come sembra e che la realtà si nasconde nelle ombre e nei sotterranei di  Vienna.

Ascensore per il patibolo
di Louis Malle. Con Jeanne Moreau, Maurice Ronet. Musica: Miles Davis.
Francia. 1958. 88’
Florence, moglie del ricco industriale, ha come proprio amante il collaboratore più fidato del marito, Julien, ex capitano dei parà in Algeria e Indocina. I due si amano perdutamente e decidono di architettare un piano perfetto per eliminare il terzo incomodo...

© Copyright 2014 - Circolo del Cinema Charlie Chaplin Reggio Calabria

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi.